Musica (92)

Tres, quando i sogni si avverano Featured

LIVORNO. La storia, anche se ha tutte le caratteristiche della leggenda, racconta che Simone e Roberto Luti e Rolando Cappanera si siano incontrati e conosciuti da bambini e che invece di sognare di fare, da grandi, i calciatori, gli astronauti, i medici o gli ingegneri si siano messi, immediatamente, a suonare: Roberto, la chitarra, il fratello Simone, il basso e Rolando, la batteria. Quel trio – e stavolta la leggenda non ha alcuna credenziale: è tutta storia, documentata – è ancora insieme, si chiama Tres e ieri sera, al Teatro delle Commedie, a Livorno, resuscitato a nuova vita e linfa artistica, ha dato vita ad una sessione ritmica di rara piacevolezza, un’ora e mezza abbondante di brani strumentali frutto del loro ingegno e dei loro infiniti ascolti del magma del rock, del blues, del rockblues e della worldmusic. Appena arrivati, memori di uno spettacolo teatrale che facemmo per la gioia di un gruppo di studenti del nord, abbiamo stentato a riconoscerlo, l’ambiente.

Leggi tutto...

Nell'augurio, che non si raddrizzi mai Featured

PISTOIA. Storto, vista l’età e le occasioni volutamente gettate al vento, dovrebbe restarci, Bobo Rondelli, per la gioia, incontaminata e pura, che gli tributano tutti i suoi fedelissimi ammiratori, come quelli che ieri, al Santomato live, hanno voluto ricordare con lui alcuni pezzi del suo e nostro indimenticato passato e condividerne dei nuovi, offerti ad una platea amorevolmente incarognita che ha riempito la sala dell’arena del Santomato per assaporare il Rondelli che verrà, quello di Anime storte. Prima del cantastorie, imitatore, onemanshow di Pontino, sul palco, per dare la giusta atmosfera e accrescere a dismisura l’adrenalina delle aspettative, è salita Margherita Cavaciocchi - Margot, per il successo che non tarderà a riservarle un posto di prestigio -, accompagnata nella sua esibizione da tre amici professionisti fidati: Davide Biagini alle tastiere (se avesse suonato altro, il padre, si sarebbe incazzato come una biscia), Leonardo Ricotti alla chitarra e Gennaro Scarpato a tutto ciò che crea tempo, fiducia, ritmo, groove, che la stanno accompagnando fino al limitare del red carpet della musica.

Leggi tutto...

Bunna e Madaski in 3D Featured

PISA. Dopo pochi attimi dall’inizio di Offline, ci siamo voltati intorno per vedere se gli altri spettatori del Teatro Verdi di Pisa fossero munti di quegli occhiali particolari che vengono offerti per gustare al meglio alcuni film tridimensionali. Non li aveva nessuno. E allora, abbiamo accavallato le gambe, abbiamo appoggiato la testa sul dorso della mano destra chiusa a pugno del braccio a sua volta in equilibrio sul bracciolo della poltrona e abbiamo deciso di lasciarci andare, provando – opera ardua, ma emotivamente redditizia – a percepire nitidamente le varie opere contemporanee – perché in essere - che si stavano consumando sul palcoscenico. La prima, diretta, la più semplice, anche in virtù di memorie che affondano le radici fino nel lontano 1981, anno della loro nascita, è stata quella di (ri)gustare alcuni motivi degli Africa Unite, rappresentati, per questa serata pisana, dai suoi due padri fondatori, Bunna e Madaski, decisamente invecchiati, ma con la stessa solita, anomala, chioma e grinta.

Leggi tutto...

Ce ne fossero! Featured

SANTOMATO (PT). Le cose belle non stancano. Mai. Pensate agli amplessi: c’è qualcuno che si sia mai sentito satollo? La bellezza non va in overdose, non supera mai la linea della ragionevolezza; non ha limiti. Con la bellezza non si esagera. Ieri sera, venerdì 29 settembre, sul palco del Santomato Live, per il battesimo della nuova stagione, l’ideatore-conduttore-agente, Tony De Angelis, ha allestito una reunion con i fiocchi: Rock around the world 2 (ci deve essere stata una prima, lo scorso anno, immaginiamo e ce la siamo persa), convocando a battezzare e ben augurare la stagione che inizierà tra poco una meravigliosa fronda di musicisti. Ognuno di loro merita, senza condizionali, un’accurata riflessione artistica, sonora, culturale, biografica; ognuno di loro si è fatto le ossa e il culo a studiare e a soffrire per arrivare dove è arrivato, anche in giro per il mondo, come turnista di star internazionali, o semplicemente suonando in improbabili scantinati solo per sbarcare il lunario. La musica è arte e come tale, sofferenza.

Leggi tutto...
Subscribe to this RSS feed

Meglio Meno - Direttore responsabile Luigi Scardigli luigi.scardigli@gmail.com
Registrazione 9-2015 del 19 novembre 2015 presso il tribunale di Pistoia.